mercoledì 9 dicembre 2015

Giapponese (lezione 62): Diventare


Abbiamo diversi modi per esprimere il verbo “diventare”, “divenire”, o anche “farsi”. 

  • Uso del verbo del verbo なる (forma corteseなります) significa diventare, ma in senso naturale senza alcuno sforzo particolare o intervento apposito per mutare lo stato di cose.

  • Uso del verbo する che ha sempre il significato di divenire, ma con qualche evento che ha causato il cambiamento.
  •          Uso della forma in tekei + verbo 来る (くる).
     
     
なる/なります

L’uso è abbastanza semplice. Per i nomi e per gli Na aggettivi basta aggiungere dopo di essi になります, mentre per gli I-aggettivi si aggiunge くなります. Oppure, detta in altro modo, si rendono gli aggettivi avverbi e si aggiunge なります. Spesso accoppiato a なります si trova il verbo だんだん che significa gradualmente. Da tenere presente che il verbo giapponese non è transitivo come quello italiano.
Vediamo lo schema sintattico, riferito al presente cortese:

Diventare+ Nome.                                     Nome+になります
E’ diventato notte.                                      夜になりました。
Diventiamo amici.                                      友達になりましょう。
Mio fratello è diventato un maestro.          兄は先生になりました。 
Takashi è diventato avvocato.                    たかしは弁護士(べんごし)になりました。 
Diventa piovoso.                                        雨になります。
Voglio diventare un medico.                      医 者に なりたい。
Michiko è diventata la moglie di Ichiro.  みちこさんはいちろの(おく)さんになりました。


Si usa anche per l’arrivo delle stagioni, ad esempio “è arrivato l’inverno” lo traduciamo con: 冬になりました。


Diventare + NaAggettivo.                        NaAggettivo+になります

Sono diventato sano ( sono guarito).          げんきになりました。
Gradualmente diventerai bravo.                  段々上手になるよ。
Diventò tranquillo.                                       静かになりました。


Diventare + I-Aggettivo.                          I-Aggettivo+くなります

Si fa freddo.                                                 寒くなります。
E’ diventato freddo.                                      寒くなりました。 
Il cane diventa grande.                                犬は大きくなる。 
La borsa è diventata leggera.                       (かばん)(かる)くなりました。
Tanaka sta crescendo.                                 田中ちゃんは大きくなっています。
Vediamo un esempio un po’ più articolato. Nello specifico riportiamo una frase di tipo causale in forma Tekei:

Scusa per il ritardo della risposta. 返事が遅くなってごめんなさい。

する/します

Se utilizziamo する/します, il senso cambia come abbiamo detto all’inizio, perché implica un cambiamento dovuto a qualche fatto che lo ha generato. Può anche essere tradotto  con “far diventare” o “rendere”.
Diventare+ Nome.                                        Nome+にします
Diventare + NaAggettivo.                            NaAggettivo+にします
Diventare + I-Aggettivo.                              I-Aggettivo+くします



Uso della forma in tekei + verbo 来る
Il verbo来る (pronuncia くる) è un verbo irregolare il cui significato è “venire”. Associato alla tekei può assumere il significato di diventare.

X diventa aggettivo.                                                 X+I-aggettivo Tekei +来る

Questo libro è diventato interessante.                   この本は面白くて来た。
 
Questa forma si può usare anche con la Tekei dei verbi, anche se in italiano è traducibile solo con un aggettivo:

X diventa aggettivo.                                                 X+Verbo Tekei +来る

Vediamo l’esempio seguente col verbo 晴れる ( pronunciaはれる) che significa “essere soleggiato”, “essere chiaro”:
Domani diventa chiaro.                                            明日は()れて来る。

Nessun commento:

Posta un commento